30 Novembre 2021




L’evoluzione tecnica e qualitativa dell’edilizia, ha determinato e influenzato l’evoluzione dei suoi componenti, chiamati a soddisfare esigenze sempre più specifiche e complesse al fine di integrarsi armoniosamente nei più diversi contesti architettonici.

L’insieme degli elementi prefabbricati deve adattarsi in maniera ottimale con le esigenze di resistenza in termini di rapporto con l’ambiente e alle condizioni climatiche a cui deve assolvere, garantendo resistenza al degrado.
DEDIZIONE
Storia. Con la ripresa economica degli anni 80 l’azienda cardine Rosi Enzo, rilevò un laboratorio artigianale per la produzione di manufatti in cemento, gestito da persone già competenti nel settore, e con professionalità, dedizione ed esperienza, Rosi Enzo inizia a guidare un’azienda proiettata al futuro, maturando una crescita al servizio dell’edilizia pubblica e privata, denominandola L.A.C.

Non è mai mancata nella storia della Rosi Enzo passione, coraggio e determinazione, che le hanno permesso di affermarsi sempre di più nel territorio, un lungo percorso che parte da un uomo e arriva con un passaggio generazionale, prima ai figli e successivamente ai nipoti, che con dedizione e nel rispetto della tradizione familiare si sono dedicati a portare qualcosa del loro sapere nell’azienda.






Nicola, Matteo, Tommaso e Benedetta, quattro personalità diverse, quattro competenze diverse, ma tutti appartenenti alla stessa mission, cercano di mantenere fede alle proprie motivazioni iniziali, avendo avuto il privilegio di crescere a calce e cemento, investono in ricerche tecniche e tecnologie avanzate, aggiudicandosi le prime grandi commesse in campo urbanistico, sia in Italia che all’estero.

Loro, i protagonisti della loro azienda.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie